Cookies disclaimer

I agree This website or its third party tools use cookies, which are necessary to its functioning and required to achieve the purposes illustrated in the cookie policy. If you want to know more or withdraw your consent to all or some of the cookies, please refer to the cookie policy. By closing this banner, scrolling this page, clicking a link or continuing to browse otherwise, you agree to the use of cookies.

Campuse.ro
[Unicam] Legami tra scienza, arte, musica, sport e cibo (Claudio Pettinari) #CPIT1
[Unicam] Legami tra scienza, arte, musica, sport e cibo (Claudio Pettinari) #CPIT1
Talk: [Unicam] Legami tra scienza, arte, musica, sport e cibo (Claudio Pettinari) #CPIT1 Science
#sport #cibo #arte #musica
More Information
Description:

La Scienza è stata, è, e sarà sempre motore dello sviluppo della società.

La Scienza ci ha permesso di conoscere non solo la struttura dell’universo, ma anche quella dei componenti fondamentali della materia. La scienza ci ha fatto comprendere il funzionamento delle cellule, la loro riprogrammazione per la salute e l’efficienza biologica, ci ha aiutato a curare malattie che ritenevamo incurabili, ci ha consentito di sviluppare nuove forme di intelligenza, ha contribuito e contribuisce al benessere delle nostre comunità, cambiando la nostra società migliorando le condizioni di vita umane.

Raramente quando ascoltiamo un brano, mangiamo un frutto, facciamo sport, produciamo un’opera d’arte la nostra mente associa le nostre azioni ad una spiegazione e/o scoperta scientifica.

Per colmare il gap tra comunità scientifica e società eventi come quello a cui siamo stati invitati a partecipare sono strategici e qui proveremo ad illustrare i legami tra chimica e sport, chimica e arte/musica, chimica e cibo, chimica e materia



Speakers:

**Claudio Pettinari**, chimico inorganico specializzato nella chimica organometallica e dei polimeri di coordinazione, professore ordinario di Chimica Generale ed Inorganica, rettore eletto UNICAM, associato CNR e responsabile della Unità di ricerca di Camerino dell’Istituto CNR di Chimica dei composti Organometallici (ICCOM) di Sesto Fiorentino. Componente del comitato per la Cooperazione Internazionale della Regione Marche, delegato per UNICAM di UNIADRION, Alliance for Materials (A4M) e dell’ Istituto Nazionale Scienze e Tecnologie dei Materiali, vincitore del premio Bonati 1998 e della Medaglia Nasini 2004. Dottore honoris causa dell’Università di Galati, membro dell’accademia di Lisbona, Chairman della scuola Internazionale di Chimica Organometallica dal 2005, segretario permanente dell’Euchem Conference “Nitrogen Donor Ligands in Catalysis and Organometallic Chemistry”. Coordinatore di numerosi progetti nazionali ed internazionali: autore di oltre 350 pubblicazioni su riviste internazionali, 5 brevetti e 4 libri e relatore a decine di congressi nazionali ed internazionali.***



Level:

Beginner

Comments

Remember that to comment you must participate in the activity.

About this activity