Cookies disclaimer

I agree This website or its third party tools use cookies, which are necessary to its functioning and required to achieve the purposes illustrated in the cookie policy. If you want to know more or withdraw your consent to all or some of the cookies, please refer to the cookie policy. By closing this banner, scrolling this page, clicking a link or continuing to browse otherwise, you agree to the use of cookies.

Campuse.ro
[Unibg] Validation dell’idea di startup (Daniele Radici) #CPTI1
[Unibg] Validation dell’idea di startup (Daniele Radici) #CPTI1
Workshop: [Unibg] Validation dell’idea di startup (Daniele Radici) #CPTI1 Entrepreneurship
#startup #MVP
More Information
Description:

Il workshop ha l’obiettivo di sensibilizzare i partecipanti rispetto al concetto di “validation” ereditato dall’approccio Lean Startup coniato da Steve Blank. A valle della prima definizione di un modello di business, l’aspirante imprenditore non deve fare l’errore di rimanere “chiuso nel suo ufficio” e sviluppare il progetto in modo tradizionale.

La startup deve seguire un approccio di prototipazione del proprio business model e lavorare sulle diverse ipotesi per trasformarle da congetture in informazioni concrete. Oggi gli startupper hanno a disposizione strumenti digitali e non, per poter realizzare non solo dei buoni MVP (Minimum Viable Product) ma anche per gestire e ridurre molto il rischio di insuccesso del loro progetto. Il workshop illustrerà in primo luogo l’approccio e successivamente alcuni utili spunti derivanti sia dagli input di Steve Blank che dall’esperienza di Alexander Osterwalder.



Speakers:

**Daniele  Radici** è Relationship Manager e docente presso il CYFE - Center for Young and Family Enterprise dell’Università degli Studi di Bergamo.  

Daniele è anche il fondatore di InnovationLAB, uno spazio fisico e digitale dedicato ad Open Innovation, interActive Training, Business Design e LEGO® SERIOUS PLAY®. ***



Theme:





Level:

Beginner

Comments

Remember that to comment you must participate in the activity.

About this activity