Cookies disclaimer

I agree This website or its third party tools use cookies, which are necessary to its functioning and required to achieve the purposes illustrated in the cookie policy. If you want to know more or withdraw your consent to all or some of the cookies, please refer to the cookie policy. By closing this banner, scrolling this page, clicking a link or continuing to browse otherwise, you agree to the use of cookies.

Campuse.ro
Approccio teorico-pratico alla Lo-Fi (Valeria Vito) #CPIT1
Approccio teorico-pratico alla Lo-Fi (Valeria Vito) #CPIT1
Workshop: Approccio teorico-pratico alla Lo-Fi (Valeria Vito) #CPIT1 Creativity, Technology
#circuitbending #lo-fi #micromusic #PCNA
More Information
Description:

Il circuit bending è una forma di hardware hack che ha come fine la sperimentazione di nuove soluzioni soniche attraverso varie modifiche su dispositivi economici o elettroniche di recupero. Può essere applicato su vari apparecchi sonori a basso voltaggio. Il workshop si dividerà in tre parti: - introduzione teorica: principi base del circuit bending, storia della cultura lo-fi, con accenni al parallelo mondo della micromusic e della chiptune. Verranno distribuite delle dispense per approfondimenti; - approccio pratico al circuit bending, dalla ricerca dei bent points alla rifinitura estetica della modifica; - costruzione di un generatore e modulatore di onde quadre che sarà fornito in kit di montaggio. Portate con voi, l'apparecchio da seviziare. Per qualsiasi chiarimento riguardo questa scelta Valeria Vito sarà disponibile al contatto tramite sua pagina facebook "PCNA electronics".



Speakers:

**Valeria Vito**, casertana, classe 1984. Cresce tra pittori e musicisti, nelle salette improvvisate nei garage rivestiti da cartoni di uova; e il laboratorio casalingo del padre perito elettronico. Nel 2004, grazie ad un amico, entra in contatto con il circuit bending ed è subito amore. Abbandona la facoltà di disegno industriale a pochi esami dalla tesi e si dedica, nell'imbarazzo generale, alla raccolta di giocattoli usati da mandare in corto circuito. Inizia a condividere online i risultati dei suoi esperimenti con lo pseudonimo PCNA e grazie a Myspace (dove sfiora i 10000 contatti) e il suo storico blog non più online “Microonde” entra in contatto con altri appassionati; la sua pagina diventa un punto di ritrovo per tutti i micromusicisti italiani e da allora non si è più fermata.Torna nella provincia di Caserta, perde interesse per la produzione musicale e si dedica alla didattica. Nel suo lab PCNA electronics, attualmente lavora su commissione come Circuit Bender e progetta soluzioni in kit di montaggio per guidare i neofiti e bambini nel fantastico mondo del DIY. Colleziona retrocomputer e vinili:Progetta, grazie alle piattaforme di prototipazione della scuderia Arduino, soluzioni wearable, collabora con la rivista “Win Magazine” dove ha una propria rubrica dedicata all' elettronica. Di recente ha presentato la prima puntata del suo vlog dedicato all' audio: Rumore Rosa. Inoltre assorbe competenze di fonia grazia alla vicinanza del fratello, Bob Vito, musicista e tecnico del suono. pcna.it***



Level:

Beginner

Comments

Remember that to comment you must participate in the activity.

About this activity