Cookies disclaimer

I agree This website or its third party tools use cookies, which are necessary to its functioning and required to achieve the purposes illustrated in the cookie policy. If you want to know more or withdraw your consent to all or some of the cookies, please refer to the cookie policy. By closing this banner, scrolling this page, clicking a link or continuing to browse otherwise, you agree to the use of cookies.

Campuse.ro
[Elettronica Open Source] Energy Harvesting: raccogliamo energia dall’ambiente (Maurizio Di Paolo Emilio) #CPIT1
[Elettronica Open Source] Energy Harvesting: raccogliamo energia dall’ambiente (Maurizio Di Paolo Emilio) #CPIT1
Workshop: [Elettronica Open Source] Energy Harvesting: raccogliamo energia dall’ambiente (Maurizio Di Paolo Emilio) #CPIT1 Technology
#batterie #ambiente #energia #IoT #costi
More Information
Description:

Barcamp con Maurizio Di Paolo Emilio. La maggior parte dei dispositivi elettronici portatili sono alimentati da batterie. Tuttavia, le batterie hanno diversi svantaggi: devono essere sostituite o ricaricate periodicamente e per lo più non contribuiscono al piccolo fattore di forma richiesto nelle varie soluzioni wearable. Una possibilità per superare queste limitazioni è quella di estrarre energia dall'ambiente per ricaricare automaticamente una batteria o anche per alimentare direttamente il dispositivo elettronico. Oltre all’energia su larga scala, come il solare, esistono altre sorgenti su piccola scala come l’energia cinetica, RF e termica, che possono essere implementate nei sistemi a bassa potenza nell’ambito dei dispositivi IoT migliorando l’efficienza complessiva dei circuiti power management. La raccolta di tutte queste energie potrebbe avere un impatto significativo sull’economia e sull’ambiente, riducendo i costi e sviluppando nuove tecnologie microelettroniche.



Speakers:

**Maurizio Di Paolo Emilio**, Dottore di ricerca in Fisica, Ingegnere delle telecomunicazioni e Giornalista pubblicista, ha lavorato in esperimenti per la rivelazione di onde gravitazionali (LIGO/VIRGO) e collaborato con l'Università degli Studi dell'Aquila nel campo dei raggi X e sistemi ad alta tensione come software/hardware designer. E' autore di vari libri editati dalla Springer e dalla LAP Lambert, oltre a numerose pubblicazioni scientifiche e tecniche. Attualmente si occupa di divulgazione tecnico-scientifica, progettazione elettronica software e hardware, e collabora con Elettronica Open Source in qualità di Editor-In-Chief per le riviste Firmware e EOS-Book.***



Level:

Beginner

Comments

Remember that to comment you must participate in the activity.

About this activity