Cookies disclaimer

I agree This website or its third party tools use cookies, which are necessary to its functioning and required to achieve the purposes illustrated in the cookie policy. If you want to know more or withdraw your consent to all or some of the cookies, please refer to the cookie policy. By closing this banner, scrolling this page, clicking a link or continuing to browse otherwise, you agree to the use of cookies.

Campuse.ro
[Associazione 3040] Advocacy Community Planning & Management: tra pubblico e privato (Carmine Nigro) #CPIT2
[Associazione 3040] Advocacy Community Planning & Management: tra pubblico e privato (Carmine Nigro) #CPIT2
Talk: [Associazione 3040] Advocacy Community Planning & Management: tra pubblico e privato (Carmine Nigro) #CPIT2 Entrepreneurship
More Information
Description:

Partendo da concetti legati alla pianificazione sociale e territoriale e alla comunicazione online si può arrivare a riflettere su un concetto nuovo e che li mette insieme. Si tratta dei concetti di Advocacy planning, Community planning e Community Management. A questo punto sarà bene sgombrare il campo da elementi che possono confondere come  la “brand advocacy” e precisare cosa vuol dire fare “community planning” quando si parla di una community online.



In merito a ciò è possibile portare come esempi strategie adottate per la costruzione di alcune community online e raccontare le riflessioni derivate dall'osservazione dell’evoluzione delle stesse community. In particolare verrà posto un accento su come è possibile, con queste logiche, mettere insieme regole pubbliche e logiche di marketing di un privato.



Speakers:

Carmine Nigro - Crescere in Digitale (Google - UC), #SheMeansBusiness (Facebook- FMD)

Laureato con lode in Pianificazione presso il Politecnico di Torino, si avvicina da subito alle metodologie per la partecipazione e la sensibilizzazione in progetti di negoziazione e concertazione. Esperto di strategie e planning WEB/GIS-based, sviluppa metodologie e teorie -pubblicate su riviste scientifiche di settore- per l'inclusione online nella pianificazione del paesaggio e lo SLoT.
Dopo importanti esperienze aziendali, istituzionali e accademiche in Italia (FS Sistemi Urbani, Provincia di Torino) e all'estero (OBE FBA FAcSS Patsy Healey, Scotland’s Rural College), viene selezionato come digital evangelist & strategist per il progetto "Eccellenze in Digitale" di Google e Unioncamere, per il quale successivamente fa anche parte della commissione di selezione.
Dal 2015 è Project e Community Manager per il progetto “Crescere in Digitale" di Google, Unioncamere  e Ministero del Lavoro. Nel 2017 diventa anche trainer & coach per il progetto #SheMeansBusiness di Facebook e Fondazione Mondo Digitale.
Coinvolto frequentemente in eventi nazionali ed internazionali sui temi del digital, del community management e dell’innovation policy, ha ideato e realizzato il corso “StraDigit” nell'ambito de ‘La Buona Scuola’ e svolto docenza nel Master OSCUAI dell’Università di Tor Vergata. Lavora inoltre a progetti Erasmus+ sui temi della formazione e delle competenze per il lavoro, del sistema duale e dell’intelligenza artificiale.


Level:

Beginner

Comments

Remember that to comment you must participate in the activity.

About this activity