Cookies disclaimer

I agree Este site ou suas ferramentas de terceiros usam cookies, que são necessários para seu funcionamento e necessários para alcançar os propósitos ilustrados na política de cookies. Se quiser saber mais ou retirar o seu consentimento para todos ou alguns dos cookies, consulte a política de cookies. Ao fechar este banner, deslocando esta página, clicando em um link ou continuando a procurar de outra forma, você concorda com o uso de cookies.

Campuse.ro
Avventure testuali a scuola (Marco Vallarino) #CPIT2
Avventure testuali a scuola (Marco Vallarino) #CPIT2
Talk: Avventure testuali a scuola (Marco Vallarino) #CPIT2 Game
Mais informações
Descrição:

In un periodo in cui giovani e giovanissimi appaiono sempre più vicini ai videogiochi e lontani dai libri, in una scuola superiore di Imperia si è provato a utilizzare una particolare forma di opera letteraria interattiva - il videogioco di avventura a interfaccia testuale, noto anche come interactive fiction - per avvicinare i ragazzi alla lettura e alla scrittura creativa. I risultati dell'esperimento didattico e sociale, condotto da Marco Vallarino insieme ad alcuni docenti, sono stati sorprendenti: i ragazzi che hanno partecipato come volontari al corso si sono appassionati al progetto fin da subito e hanno sviluppato tre giochi - "Visita al Marconi", "In cerca di Tesla" e "Fuga dall'Acropoli" - che hanno riscosso un certo successo tra gli appassionati, oltre che l'interesse dei media.



Palestrantes:

Marco Vallarino - Interactive fiction writer

Nato a Imperia nel 1977, lavora come giornalista al quotidiano Il Secolo XIX dal 2002. Come scrittore ha pubblicato il romanzo "Il muro" (ed. Alacran) e vari racconti in volume e su rivista per Mondadori, De Agostini, Multiplayer, Fanucci, Frilli e altri editori. Inoltre è autore di opere di interactive fiction (note anche come avventure testuali), alcune delle quali sono state utilizzate in campo didattico per avvicinare i giovani alla lettura e alla scrittura creativa.


Nível:

Iniciante

Comentários

Lembre-se que para comentar você deve participar da atividade.

Sobre esta atividade