Cookies disclaimer

I agree This website or its third party tools use cookies, which are necessary to its functioning and required to achieve the purposes illustrated in the cookie policy. If you want to know more or withdraw your consent to all or some of the cookies, please refer to the cookie policy. By closing this banner, scrolling this page, clicking a link or continuing to browse otherwise, you agree to the use of cookies.

Campuse.ro
Real-time Rendering and VR in the Film Industry (Omar Mohamed Ali Mudhir) #CPIT2
Real-time Rendering and VR in the Film Industry (Omar Mohamed Ali Mudhir) #CPIT2
Talk: Real-time Rendering and VR in the Film Industry (Omar Mohamed Ali Mudhir) #CPIT2 Design/Multimedia, Development
More Information
Description:

Nell'industria cinematografica di grandi colossi del VFX come Dysney, ILM, MPC o Framestore è in corso grande fermento grazie all'introduzione di nuove tecnologie come la realtà virtuale e l'inesorabile evoluzione delle schede grafiche, che, combinate con lo stato dell'arte delle recenti tecniche di rendering real-time, hanno raggiunto una resa grafica sufficientemente avanzata da attirare l'attenzione delle grandi produzioni hollywoodiane.



Parleremo di come si sta evolvendo la pipeline di queste grandi aziende e di quali sono i vantaggi e gli svantaggi di quello che oggi viene chiamata Virtual Production. Ci addentreremo anche un po' più nel lato tecnico parlando di punti fondamentali come l'asset management e lo shading Physically Based.



Speakers:

Omar Mohamed Ali Mudhir - 3D Graphics Programmer

Laureato in Informatica all’Università degli Studi di Milano, dopo un'indimenticabile avventura in Erasmus in Sweden ho iniziato la mia carriera lavorativa presso inVRsion a Milano, non appena uscì il primo prototipo di Oculus DK1. Dopo due anni ho deciso di partire per la volta di Londra dove ho incontrato tanta gente in gamba, prima in Framestore VR e poi Industrial Light & Magic, passando anche per Microsoft Lift London. Sono state delle giganti pillole di esperienza che mi hanno permesso di tornare in Italia con ancor più determinazione.
Oggi lavoro presso Mindesk VR, una piccola startup di Bari con grandi potenzialità, e mi dedico nel tempo libero al mio progetto PanoPainter.


Level:

Beginner

Comments

Remember that to comment you must participate in the activity.

About this activity