Cookies disclaimer

I agree This website or its third party tools use cookies, which are necessary to its functioning and required to achieve the purposes illustrated in the cookie policy. If you want to know more or withdraw your consent to all or some of the cookies, please refer to the cookie policy. By closing this banner, scrolling this page, clicking a link or continuing to browse otherwise, you agree to the use of cookies.

Campuse.ro
[Scuola Holden] L'esperienza Cinematografica (Alessandro Avataneo) #CPIT2
[Scuola Holden] L'esperienza Cinematografica (Alessandro Avataneo) #CPIT2
Workshop: [Scuola Holden] L'esperienza Cinematografica (Alessandro Avataneo) #CPIT2 Design/Multimedia
More Information
Description:

Il workshop che coinvolgerà il pubblico di Campus Party illustra gli strumenti fondamentali dell'esperienza narrativa di massa più potente e complessa inventata dall'uomo: l'Esperienza Cinematografica, a cui hanno attinto a piene mani nuove forme di spettacolo, immersive come la Realtà Virtuale, o interattive come i videogiochi.



Speakers:

Alessandro Avataneo - Coordinatore College Cinema @ Scuola Holden

Autore, produttore e regista cinematografico e teatrale. Laureato in Relazioni Internazionali con un master in Storytelling, Performing Arts e Digital Entertainment, ha lavorato in più di 30 Paesi tra Europa, Stati Uniti e Giappone realizzando film, documentari, musical, format televisivi, videoclip, installazioni artistiche e di realtà virtuale.

Ha pubblicato il romanzo Una storia delle colline nel 2009 e il primo Atlante del Vino Italiano nel 2015, scritto insieme a Vittorio Manganelli. Consulente dei governi italiano e olandese su progetti di tutela del patrimonio materiale e immateriale, ha curato numerosi eventi all’interno di siti UNESCO, gli allestimenti della Biennale di Architettura 2010 in Olanda e il dossier per la candidatura di Maastricht a Capitale europea della Cultura nel 2018.

Insegna regia e tecniche della narrazione alla Scuola Holden di Torino.


Level:

Beginner

Comments

Remember that to comment you must participate in the activity.

About this activity