Cookies disclaimer

I agree This website or its third party tools use cookies, which are necessary to its functioning and required to achieve the purposes illustrated in the cookie policy. If you want to know more or withdraw your consent to all or some of the cookies, please refer to the cookie policy. By closing this banner, scrolling this page, clicking a link or continuing to browse otherwise, you agree to the use of cookies.

Campuse.ro
L'informatica è comunicazione, non isolamento sociale (Riccardo Palombo)
L'informatica è comunicazione, non isolamento sociale (Riccardo Palombo)
Talk: L'informatica è comunicazione, non isolamento sociale (Riccardo Palombo)
#informatica
More Information
Description:

Ci sono due importanti fattori all'interno di ciò che ci rende umani. Il primo è legato all'economia del pensiero, ossia una tendenza a preservare energie nel processo che ci porta ad interrompere il ragionamento una volta raggiunto un risultato soddisfacente. Il secondo è il principio evoluzionistico, che ci descrive come una specie sociale che ha trovato nell'apertura un vantaggio evolutivo sulle altre. Le tecnologie dei nostri tempi vengono usate per approfittare del primo fronte cognitivo e, quindi, dell'individualismo naturale del ragionare meno, del ragionare da soli, del farlo più velocemente e con il livello minimo di compromesso. Vorrei spiegarvi come sono arrivato a credere in un modo diverso di proporsi online e di sfruttare Internet, per una presenza informatica libera dai social network e dall'industria di consumo.



Speakers:

Riccardo Palombo - Creazione contenuti multimediali su riccardo.im

Mi occupo di foto, video e testi per agenzie e siti web. Produco contenuti su informatica, letteratura, sport e crescita personale. Negli ultimi anni ho lavorato per un grande network italiano, poi ho voluto cambiare. Così a dicembre 2018 ho aperto un podcast (Il Mordente) e pochi mesi dopo ho lanciato un sito personale: riccardo.im.


Level:

Beginner

Comments

Remember that to comment you must participate in the activity.

About this activity